Project Management – Come gestire efficacemente i progetti di lavoro

 In
Dettagli
Inizio:

giugno 13 - 09:30 am

Fine:

giugno 14 - 05:30 pm

Organizzatore

Change Project

Profilo Eventbrite: https://www.eventbrite.it/o/change-project-3267513600
Sede

Firenze

Via Mannelli, 167, 50132 Firenze

Firenze, Toscana, IT, 50132

OPPORTUNITÀ

Clienti sempre più esigenti; una concorrenza ogni giorno più agguerrita e senza i tradizionali confini nazionali; una innovazione tecnologica domani già obsoleta. Per questi motivi e per altri ancora diviene oggi esigenza imprescindibile acquisire modelli organizzativi altamente flessibili e dinamici garantendo nel contempo massima efficacia ed efficienza. In questo quadro le tecniche di Project Management, nella loro facile applicazione e negli immediati risultati in grado di determinare, assumono valore inestimabile. Le esperienze di imprese che hanno introdotto tecniche di Project Management dall’area di Marketing all’area Finanza, dall’area Amministrazione alla Produzione ed a tutte le altre funzioni aziendali portando a compimento progetti innovativi di ogni ampiezza e difficoltà, sono oggi testimonianza della centralità assunta dalle metodologie in oggetto. Il programma del corso è disegnato in modo tale da rendere immediatamente operative le tecniche acquisite, attraverso un taglio estremamente pratico e plasmato sulle reali esigenze del partecipante. E’ possibile sviluppare durante il corso concreti progetti aziendali.

OBIETTIVI

  • Acquisire la capacità di definire con esattezza sin dalla fase iniziale gli obiettivi di progetto.

  • Apprendere una precisa metodologia di attribuzione di compiti e ruoli all’interno del team di progetto.

  • Sviluppare l’abilità di analisi della miglior sequenza di operazioni atte a raggiungere gli scopi di progetto.

  • Acquisire metodi “scientifici” di controllo dei risultati di progetto in fase di avanzamento.

  • Apprendere strumenti accurati di analisi dei costi di progetto.

PROGRAMMA

IMPOSTAZIONE (O DEFINIZIONE) DI PROGETTO:

– Definizione degli obiettivi

-Definizione dell’ambito (o scopo)

– L’analisi del contesto

– La struttura organizzativa

– L’analisi dei rischi

-Lo studio di fattibitià

– L’analisi dei rischi

-Lo studio di fattibilità

– La valutazione costi/benefici

– La decomposizione funzionale (Work Breakdown Structure WBS)

– Il Piano di Comunicazione

– Il Documento d’Intesa o Project Charter

IL TEAM DI PROGETTO:

– Il team

– La formazione del team di successo

– Le caratteristiche del team di successo

– Le problematiche del team

LA PIANIFICAZIONE

– Le attività

– Le durate

– Il diagramma di Gantt

– Le relazioni di dipendenza

– Le “milestones”

– La schedulazione in avanti o all’indietro

– Il cammino critico e gli slittamenti

– Il Gantt di un progetto – Esercitazioni

– Le risorse

IL CONTROLLO:

– Frequenza di revisione

– Modalità di revisione

– Parametri di progetto

– L’avanzamento temporale

– L’avanzamento del lavoro

– Gli indici d’avanzamento

– Il controllo dei costi e gli indici di budget

– Il controllo dei costi e gli indici di budget

– Il controllo del team

– La chiusura del progetto

LA GESTIONE DEI RISCHI

I FATTORI CRITICI DI SUCCESSO

IL PIANO DI SVILUPPO INDIVIDUALE:

Capacità soft (relazione, comunicazione, teamwork)

Capacità hard (strumenti e tecniche di project)

DOCENTE

Docenti Change Project

 

 

Start typing and press Enter to search