Coaching e Cultura Aziendale

 In
Dettagli
Inizio:

settembre 28 - 09:45 am

Fine:

settembre 29 - 05:45 pm

Organizzatore

Change Project

Sede

Firenze

Via Mannelli, 167, 50132 Firenze

Firenze, Toscana, IT, 50132

OPPORTUNITÀ


Una delle più comuni debolezze dell’essere umano è la tendenza a giudicare gli altri, con una certa prevalenza di giudizi negativi. In ambito lavorativo i giudizi più o meno lapidari espressi verso i collaboratori hanno il solo effetto di minare l’autostima e generare tensioni, ma non generano mai cambiamenti produttivi.


Altrettanto deleteria, se non ancora più grave, è l’assenza di feedback sul proprio operato.


Gestire collaboratori significa essere consapevoli di avere a disposizione un grande potenziale umano la cui produttività può essere sconfinata. Il coaching è lo strumento che permette ad ogni capo di ottenere il meglio dai collaboratori, così come il grande coach nello sport ha trasformato buoni atleti in campioni.


Il bravo Coach ha anche un altro compito importantissimo, quello di creare e diffondere una cultura aziendale stimolando i propri collaboratori a comportamenti comuni di eccellenza come ad esempio: il senso del team e della collaborazione, la responsabilità per la diffusione delle informazioni, il rispetto per l’azienda e per i colleghi, e altro.


OBIETTIVI


Prendere coscienza del coaching quale strumento fondamentale di sviluppo e motivazione dei propri collaboratori.


Apprendere come si struttura un colloquio di coaching.


DOCENTE


Dott.ssa Antonella Cecconi


COSTI


€ 400 + IVA


Il costo è comprensivo di:


> Manuale di esercitazione
> Libro “Il Coaching”
> Attestato di frequenza
> Coffe break e light lunch
> Assistenze online post-corso


Start typing and press Enter to search